Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

Come ho cucinato il libro

di Ornella Martini

nonna

Queste righe servono per presentare un video nel quale parlo di alcuni dei temi con i quali mi sono misurata nel mio libro Dare corpo. Idee scorrette per una buona educazione: è girato nella cucina de Il Fienile di Orazio, il luogo nel quale l’idea del libro ha avuto origine, nel quale si svolge una delle parti fondamentali della mia identità, insieme all’altra parte, quella accademica all’Università, nella quale il libro è stato sviluppato e pubblicato.
Il libro, dunque, non parla di cucina ma di educazione: il Fienile di Orazio, il nostro agriturismo, è un osservatorio, piccolo ma molto attuale, dei cambiamenti nella conformazione della famiglia attuale e nei modi, totalmente discutibili, con i quali i nuovi pochi bambini vengono educati. Le cose che osservo dalla finestra della cucina lì al Fienile corrispondono, e ciò è inquietante, alle riflessioni e ai materiali di ricerca sui quali ho studiato.
Il Fienile è, allo stesso tempo, un laboratorio educativo, nel quale realizziamo, con bambini e ragazzi, progetti educativi ispirati all’idea di educazione attiva e libertaria che pratichiamo e profondamente condividiamo.
Di questo parla il video: di come dobbiamo cambiare prospettiva: rimettere al centro del processo educativo il corpo e le emozioni, soprattutto degli adolescenti, favorendo l’autonomia e la libertà, ‘esterna’, di movimento, e di ‘pensiero’, perché le due sono intrinsecamente e irriducibilmente intrecciate.

L’autrice nel pieno delle sue funzioni

Advertisements

Informazioni su ornellamartini

Vivo e lavoro tra città e campagna: Roma e Rieti. Insegno all'Università e cucino al Fienile di Orazio. Lavoro la creta, leggo, organizzo attività educative all'insegna dell'emozione per bambini e ragazzi. Adoro stare là da noi in campagna, ascoltare l'Opera, chiacchierare con mio marito e mia figlia. E poi mi piace fare e comprare bigiotteria creativa, camminare, andare a cavallo e tante altre cose che non c'è bisogno di dire tutte qui.

Un commento su “Come ho cucinato il libro

  1. Pingback: ‘They are not only books’ | Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: