Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

#PARLIAMONE: Libertà nella rete o libertà dalla rete? Per una pedagogia libertaria e digitale

Banner_Hangout_Libertario

Mercoledì 7 maggio alle ore 17 arriva il quinto appuntamento con #PARLIAMONE, un ciclo di hangout dedicati ai temi della scuola e del digitale organizzati dal nostro Laboratorio di Tecnologie Audiovisive. Questa volta avremo come ospiti Antonio Saccoccio (insegnante di materie letterarie nei licei, studioso, attivista nel campo delle avanguardie, collabora con l’Università di Tor Vergata di Roma: qui il suo blog) e Filippo Trasatti (docente di filosofia e storia in un liceo del milanese, autore di varie pubblicazioni sul pensiero libertario e sulla questione animale, collabora con l’Università statale di Milano per i laboratori delle scuole di specializzazione per l’insegnamento). Con loro si parlerà di pedagogia libertaria e dei suoi rapporti con le tematiche attuali della scuola digitale. Conduce Roberto Maragliano.

Come funziona?

Gli incontri organizzati nell’ambito dell’iniziativa #PARLIAMONE sono trasmessi in diretta streaming tramite Hangout su Google+. L’incontro è pubblico, chiunque può assistere alla diretta. Sarà possibile assistere allo streaming dalle 17 di mercoledì 7 maggio fino al termine dell’incontro. Lo streaming avverrà sia sulla pagina Google+ dedicata all’evento, sia sul canale ufficiale YouTube di LTA. Nel corso dell’hangout sarà possibile porre domande, questioni e osservazioni scrivendo su tutti gli spazi web indicati (Google+, YouTube, Twitter e la pagina Facebook del nostro laboratorio).

google+ Clicca sull’icona di Google+ per commentare l’hangout in diretta
youtube-logo Clicca sull’icona di YouTube per seguire in diretta l’hangout

 

 

 

Perché #PARLIAMONE?

Perché c’è da mettere insieme idee. Perché crediamo che sulla scuola ci sia bisogno di condividere esperienze innovative, creare spazi di incontro per riflettere e confrontarci su come le nuove tecnologie possano aiutarci nella didattica. Per provare a descrivere come cambiano ed evolvono le modalità di apprendimento in questi tempi digitali. E il web è l’ambiente più adatto e lo strumento migliore.

Segnato sull’agenda? Vi aspettiamo mercoledì 7 maggio!

Informazioni su andreapatassini

Andrea Patassini detto Patassa si occupa di tecnologie per l'apprendimento, e-learning, coding e pensiero computazionale. Appassionato di fumetti (in tutte le salse), deve capire come far entrare in libreria tutti i numeri del Topo.

2 commenti su “#PARLIAMONE: Libertà nella rete o libertà dalla rete? Per una pedagogia libertaria e digitale

  1. soudaz
    1 maggio 2014
  2. Pingback: Roma, Antonio Saccoccio e Filippo Trasatti Libertà nella/dalla Rete? | La Notizia H24 | La Notizia H24

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La nostra pagina Facebook

Il nostro sito ufficiale

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: