Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

Post hit! Il progetto Snappet in Italia, Amazon e libri di carta, I primi tweet

snappet

Il progetto Snappet nella scuola primaria italiana

Il progetto olandese Snappet, promosso dalla omonima Fondazione Snappet, orientato all’innovazione didattica nelle scuole primarie con l’introduzione di tecnologie digitali nelle diverse attività didattiche, sta facendo capolino anche in Italia. Partito in Olanda con già 300 scuole coinvolte, il progetto si pone come obiettivo quello di diffondere nelle scuole primarie italiane le tecnologie e le strategie didattiche messe a punto. Nel caso del nostro paese, però, i responsabili di Snappet indicano diverse criticità riscontrate per l’introduzione di pratiche didattiche che abbiano a che fare con il digitale. La burocrazia e le infastrutture sembrano essere le questioni più complesse e faticose da affrontare per l’introduzione di nuove pratiche didattiche nella scuola. Leggi il post!

Amazon Publishing: non solo eBook

Amazon da tempo non si impegna solamente a vendere libri (cartecei e digitali), ma anche a produrne. È già presente un’interessante catalogo di libri promossi e diffusi in formato eBook dalla società americana, ed anche dalle nostre parti iniziano a spuntare casi interessanti di autori autopubblicati. Ma l’obiettivo del colosso fondato da Jeff Bezos è non limitarsi solamente alla diffusione di libri in formato digitale, ma provare ad inserirsi anche nel circuito del cartaceo. Insomma, se un eBook risulta particolarmente popolare, tanto vale offrire anche la versione cartacea e colpire lettori solitamente non molto inclini a tablet e reader. Leggi il post!

Il primo cinguettio

Twitter compie otto anni (e sta per cambiare regole e modalità) e come regalo di compleanno ecco la possibilità di scovare il primo tweet di qualsiasi iscritto al social network. Basta inserire nel campo predisposto il nome dell’utente e il gioco è fatto. Qui sotto vi proponiamo i primi cinguettii del nostro gruppo, ognuno ha esordito a suo modo. Qui, invece, una carrellata dei primi tweet degli ultimi otto ministri della Pubblica Istruzione. Leggi il post!

tweet_roberto

 

 

 

 

tweet_ornella

 

 

 

 

tweet_filippo

 

 

 

 

tweet_mario

 

 

 

 

tweet_andrea

2 commenti su “Post hit! Il progetto Snappet in Italia, Amazon e libri di carta, I primi tweet

  1. Pingback: @Ministri della #Istruzione su Twitter | Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

  2. vincentaldo@gmail.com
    24 marzo 2014

    MCLUHAN E OLTRE

    lunedì 24 marzo 2014

    Il fatto che l’alfabeto fonetico abbia permesso alla società di privilegiare l’occhio in cambio dell’orecchio, rappresenta forse sul piano politico e sociale la più grande esplosione d’energia che una struttura sociale possa sopportare. La frammentazione e la sequenza dell’alfabeto, la facilità con cui poteva essere appreso, la diffusione della scrittura, non solo fece uscire la cultura dal Tempio ma generò l’organizzazione militare e sociale fatta di lavori e non di ruoli. La scrittura che viaggiò per le strade del mondo favorendo l’imperialismo, approdò alla stampa con caratteri mobili generando il nazionalismo e tutte le tecniche con le quali si frazionava il lavoro, fino ad arrivare alla catena di montaggio.
    L’alfabetizzazione, la frammentazione, il catalogo e l’organizzazione delle società visive hanno fatto credere erroneamente alla società occidentale di essere in qualche modo superiore alle società che erano rimaste auditive. Fino all’avvento del computer.
    Abbiamo detto che ogni invenzione tecnologica dev’essere considerata come la protesi delle capacità umane. Il computer invece, essendo la propagazione del cervello umano perde la definizione di protesi e acquista quella di “campo”, estensione del sistema nervoso centrale, che annulla il tempo e lo spazio rendendo immediate le reazioni trasformando in “Villaggio Globale” tutte le attività umane….

    http://mcluhan-vincent.blogspot.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 marzo 2014 da in Post hit! con tag , , , , , , , , , , .

La nostra pagina Facebook

Il nostro sito ufficiale

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: