Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

Post hit! Tablet School a Bergamo, ePub3 e la multimedialità, app giurassiche

Videotablet

Tablet school: studenti, insegnanti ed esperti a confronto

Il Centro Studi Impara Digitale ha organizzato la scorsa settimana a Bergamo il Tablet School dove studenti, docenti ed esperti hanno portato la loro esperienza, positiva o negativa, riguardo l’uso di tablet e nuove tecnologie nella didattica. L’incontro si è dimostrato un momento importante di condivisione e confronto sul futuro e ancor più sul presente della scuola. Dal sito di Impara Digitale sono presenti i video completi dedicati all’evento. Vi consigliamo la visione dei diversi interventi perché, grazie a tale iniziativa, sono emerse idee e considerazioni (soprattutto da parte degli studenti, i veri protagonisti dell’evento) davvero utili a comprendere come sta cambiando la scuola. Leggi il post!

Le cose che fa un libro digitale in formato ePub3

Tra i formati eBook, quello ePub è uno dei più diffusi, ePub3 ad oggi è la versione più recente. Tale versione si caratterizza per la possibilità di integrare contenuti multimediali: aumentano così le possibilità di interazione con un libro digitale. Ad esempio questo formato consente la sincronizzazione del testo con l’eventuale file audio integrato. Libri digitali in questo formato non sono ancora molti, ma senza dubbio considerate le possibilità offerte, con il tempo aumenteranno i titoli. Vi segnaliamo allora questo post dove sono indicate diverse app scaricabili che supportano l’ePub3 e che sfruttano tutte le caratteristiche multimediali integrate. Leggi il post!

App giurassiche

Avete a che fare con figli o alunni appassionati di dinosauri? Allora non vi resta che dare un’occhiata alle app che Wired ha selezionato proprio per voi. Ci sono app dedicate ai dinosauri per tutti i gusti: dai giochi con protagonisti attenti paleontologi alla ricerca delle ossa dei bestioni estinti, passando per puzzle e rompicapo, arrivando ad app che consentono di costruire veri e propri dinosauri digitali scegliendone forma, colori e ambientazioni. Leggi il post!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 dicembre 2013 da in Post hit! con tag , , , , , , , , , , , , , .

Il nostro sito ufficiale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: