Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

Post hit! I termini del decreto sugli eBook nella scuola, come ci presentiamo nei social network, il successo di “Breaking Bad”

I termini utilizzati nel decreto sul passaggio dalla carta al digitale nella scuola

Lo scorso 27 settembre il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza ha firmato il decreto ministeriale che sancisce tempi e modi del passaggio dalla carta all’e-book. Da evidenziare, a tal proposito, la riflessione pubblicata su Il Pioniero, sito web che si occupa di digital innovation. Il decreto riflette in tutto e per tutto le non-scelte sull’innovazione, perfettamente riflesse nell’elenco di termini lì utilizzati: “si raccomanda”, “ove è possibile”, “si consiglia” e molti (purtroppo) altri ancora. Leggi il post!

Come ci presentiamo e comunichiamo nei social network

Giovanni Boccia Artieri racconta nel suo blog i risultati della ricerca “Relazioni sociali ed identità in Rete: vissuti e narrazioni degli italiani nei siti di social network”: un interessantissimo viaggio tra le abitudini e le pratiche di chi oggi vive e utilizza gli ambienti di social networking. Particolarmente interessante è l’individuazione delle strategie adottate per la presentazione e la comunicazione di se stessi nei social network: in gioco ci sono atteggiamenti per nulla scontati, che riguardano un po’ tutti noi. Leggi il post!

Il successo di Breaking Bad, la serie tv americana appena conclusa

Domenica 29 settembre è andata in onda, negli Stati Uniti, l’ultima puntata della serie tv Breaking Bad: ha totalizzato più di 10 milioni di telespettatori, tutti in fibrillazione per gli ultimi scampoli di uno dei prodotti di maggiore successo della più recente storia della televisione. Vale la pena di soffermarsi sul significato di questi recenti, travolgenti amori mediatici e sulla complessità narrativa che è tipica di tali prodotti. Infine qualcosa va detto a proposito della scelta degli autori di mettere la parola fine nel momento di maggiore successo, evitando il rischio di assistere ad un calo di attenzione del pubblico. Leggi il post!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 ottobre 2013 da in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , .

La nostra pagina Facebook

Il nostro sito ufficiale

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: